L’Italia è reduce da un weekend caratterizzato da una intensa attività sismica. Sono state registrate infatti varie scosse, le due più forti sono state di magnitudo 3.9. I vari terremoti sono stati avvertiti dalla popolazione che si è inevitabilmente allertata segnalandoliSabato mattina un terremoto di magnitudo 3.9 è stato registrato nella provincia di Pesaro-Urbino. La scossa, che si è verificata ad uno profondità di 7 chilometri, era stata preceduta da un terremoto 3.6. Nella notte tra domenica e lunedì un terremoto è stato registrato nel mare Ionio. L’evento, di magnitudo 3.9 localizzato ad una profondità di 23 chilometri, è stato avvertito a Siracusa e Augusta, ma anche a Catania, Lentini, Carlentini, Floridia, Priolo Gargallo, Mineo, Sortino, Avola e in altre località. Un po’ di apprensione si è avuta nella zona di Bologna dove, in 48 ore, sono state registrate ben tre scosse di cui la maggiore di magnitudo 3.1. I terremoti sono stati rilevati nel weekend e la scorsa notte.Schermata 2014-11-28 alle 20.53.57

Paura e ansia verranno cancellate con l’installazione dell’unica arma che oggi può proteggerti dal terremoto: la Madis Room-Stanza Antisismica. Il dispositivo di sicurezza passiva è in grado di proteggere tutti gli abitanti della casa evitando di esporli a crolli e macerie. Installare la Madis Room è semplice e immediato e, in un Paese ad alto rischio sismico qual è l’Italia, ciascun appartamento dovrebbe averne una per preservare la vita di chi vi abita. In attesa del riconoscimento delle agevolazioni fiscali la Stanza Antisismica gode delle detrazioni fiscali.

Metti al sicuro i tuoi cari installa una Madis Room!

L’Aquila, 21 settembre 2015

Giancarla per Madis Room – La Stanza Antisismica

Print Friendly
Posted on