Tremano ripetutamente i Monti Sibillini. Oggi sono state registrate tre scosse nelle Marche di cui una di magnitudo 3.4, avvenuta alle ore 16:22:09 italiane. Gli altri terremoti, localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell‘Ingv nel distretto sismico Monti Sibillini, sono stati entrambi di magnitudo 2.4. 

Gli eventi sismici sono stati avvertiti rispettivamente alle ore 08:55:25 e alle ore 16:31:14 italiane, quest’ultimo fenomeno avvenuto pochi minuti dopo la scossa 3.4. L’epicentro della prima scossa è stato localizzato in provincia di Ascoli Piceno, precisamente ad Amandola. Il sisma è stato leggermente avvertito dalla popolazione locale.

Il distretto dei Monti Sibillini è uno dei più attivi a livello sismico nelle Marche. Anche ieri, sempre nello stesso distretto, è stata rilevata una scossa 2.1. La zona non è nuova a movimenti tellurici e i cittadini sono costretti a “subire” gli imprevedibili movimenti della terra.
Fino a che punto un Paese ad alto rischio sismico qual è l’Italia si occupa di prevenzione?
Le catastrofi anche recenti sono a tutti note, sperare nella prevenzione “pubblica” è un vero e proprio miraggio. Occorre quindi pensare a proteggersi da soli dal terremoto e finalmente esiste un modo per salvare concretamente le vite durante una forte scossa.
La Madis Room – ispirata dallo sciame sismico che ha preceduto il terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009 – è l’unico strumento ad oggi in grado di sconfiggere il terremoto, basta guardare uno dei crash-test effettuati a L’Aquila e Pescara.

Visitatrici all'interno del prototipo della Madis Room esposto all'Aquila nel cortile della nuova sede degli architetti

Visitatrici all’interno del prototipo della Madis Room esposto all’Aquila nel cortile della nuova sede degli architetti

La Stanza Antisismica, ignifuga e antintrusione, è una soluzione progettata specialmente per il mercato delle ristrutturazioni. Leggera, versatile e personalizzabile nelle dimensioni può essere installata nella quasi totalità dei fabbricati esistenti.
L’impatto visivo è minimo e la Madis Room non crea nessun intralcio alla vita domestica. Con ottomila euro, a fronte di una piccola ristrutturazione, magari nella camera dei ragazzi, metterai al sicuro la tua famiglia. Anche per il 2015 puoi beneficiare delle detrazioni fiscali.

Ascoli Piceno, 8 aprile 2015
Alessia per Madis Room – La Stanza Antisismica

 

Print Friendly
Posted on