Gente in strada e numerose telefonate ai vigili del fuoco. Una scena che si ripete in ogni dove quando c’è una scossa di terremoto anche di media intensità ben percepita dalla popolazione. Lo scorso weekend è stata la volta di Torino: nella serata di sabato sono state avvertite due scosse, rispettivamente di magnitudo 3.7 e 2.1 come comunicato dall’Ingv.

La paura è stata tale che ancora una volta si è abbandonata istintivamente l’abitazione per cercare riparo in strada. Inoltre, come riportato ai giornali, in val Chisone, val Pellice e in alta valle di Susa, si sono verificate interruzioni di corrente elettrica per alcuni secondi.

madis_espresseo_novembre_2014Noi di Madis possiamo affermare con certezza che investendo nella sicurezza passiva si può essere al sicuro anche nella propria casa durante una scossa importante, senza sottoporsi a eventuali crolli e cadute di calcinacci che potrebbero ferire chi fugge.

Come? Semplicemente scegliendo qual è la stanza dove rifugiarsi assieme ai propri cari che salverà la vita come è possibile vedere dal crash-test.

L’installazione della Madis Room-Stanza Antisismica non modificherà l’impatto visivo: a lavori ultimati sarà la cara accogliente camera di sempre!

Ad oggi i vantaggi della Madis Room non si limitano alla sicurezza: il brevetto internazionale infatti gode delle detrazioni fiscali (50% del costo).

Per informazioni contattaci subito allo 085.74235 o invia una mail a madis_pe@iol.it. Inoltre potrai avere un preventivo gratuito e vedere il video del funzionamento della Madis Room.

Cosa aspetti? Metti subito al sicuro la tua famiglia!

 

 

Torino, 1 agosto 2016
Ilaria per Madis Room – La Stanza Antisismica

 

Print Friendly
Posted on