Todi, ancora una Stanza Antisismica, anzi due

Stanza Antisismica
E’ F. B. la commercialista di Todi che ha fatto installare nella sua casa ben due Stanze Antisismiche, una per le figlie ed una per sé ed il marito.

Dormiamo finalmente sonni tranquilli, negli ultimi mesi abbiamo trascorso notti insonni. Terribile. Adesso siamo sereni – dice la professionista madre delle due ragazze

Cosa vi ha spinto a decidere di installare le Stanze Antisismiche?

Una delle due Stanze Antisismiche in fase di realizzazione

Una delle due Stanze Antisismiche in fase di realizzazione

Abbiamo pensato che dovevamo dormire tranquilli tutti, e con due figlie di 14 e 15 anni la paura aveva raggiunto livelli di guardia. Le scosse di terremoto di agosto e di ottobre ci hanno fatto decidere immediatamente, ne abbiamo parlato, abbiamo poi consultato un ingegnere e quindi abbiamo provveduto subito con l’installazione.

La vostra casa è sismicamente adeguata?

Non particolarmente, salvo le soluzioni classiche tipo inchiavardature, cordolo eccetera… il nostro è un immobile di circa un secolo fa, realizzato in pietra e mattoni.
Adeguare implicava non solo una spesa enorme ma, soprattutto, avrebbe richiesto un intervento talmente invasivo che avremmo dovuto abbandonare la casa per diverso tempo. Insomma, il rapporto costo – beneficio non era vantaggioso.
Anche la consulenza di un tecnico ci ha fatto orientare a PROTEGGERCI LA VITA con una spesa di gran lunga più economica ed un intervento veloce.

MADIS ROOM, Todi – 22 gennaio 2017

La fase della posa in opera della intelaiatura di acciaio che sarà poi corredata da tutte le altre strutture

La fase della posa in opera della intelaiatura di acciaio che sarà poi corredata da tutte le altre strutture

Print Friendly
Posted on