Lo sciame sismico che attraversa la terra del Chianti tra Firenze e Siena non si ferma e il rumore sordo della terra che ruggisce sotto ai piedi fa aumentare la paura.
La gente dorme in auto, alcuni hanno abbandonato la città: questo è il tipico caso in cui essersi dotati di una Stanza Antisimica viene benedetto come un miracolo.
La Madis Room – la Stanza Antisismica che salva la vita dal terremoto, non solo protegge da una scossa devastante chi vi sta dentro, ma consente di dormire serenamente in casa ed evitare nottate di terrore ai propri figli o traumatici spostamenti, spesso impossibili, agli anziani. Che dire, poi, delle persone invalide o costrette all’immobilità: situazioni tristissime che imprigionano le vittime e i loro cari nell’orrore di rimanere sepolti.
La ripresa dello sciame sismico stamane alle 5, con magnitudo 3.5, ha fatto seguito a quello di ieri di 4.1, ed è continuato a metà mattina tanto da far abbandonare la scuola agli studenti dei licei Michelangiolo e Castelnuovo, succursale di via della Colonna.
L’epicentro fino ad ora è stato registrato nei comuni di Greve in Chianti, Tavarnelle Val di Pesa, San Casciano Val di Pesa, Barberino Val d’Elsa, Bagno a Ripoli, Figline e Incisa Valdarno, Impruneta, Cerreto Guidi, Capraia e Limite e Castelfiorentino: per gli abitanti di queste zone sono state allestite tende e pernottamenti nei centri di accoglienza.

Il prototipo della Stanza Antisismica inaugura l'apertura della fiera Arkeda dedicata alle innovazioni tecnologiche - Napoli 26 novembre 2014

Il prototipo della Stanza Antisismica inaugura l’apertura della fiera Arkeda dedicata alle innovazioni tecnologiche – Napoli 26 novembre 2014. Al centro l’inventore Antonio D’Intino

E pensare che con una minima spesa, corrispondente a quella necessaria per la normale ristrutturazione di una camera qualunque, si potrebbe restare tranquilli in casa: la Stanza Antisismica è invisibile, cioè consente al locale di tornare a presentarsi esattamente come era, con arredi, porta e finestra identici a prima… solo che è un bunker!
La Stanza Antisismica è testata, brevettata e certificata per terremoti devastanti, regge il peso di macerie pari a quelle di 4 piani di un palazzo, tollera colpi di quintali, cade e rotola ma neanche un graffio.
Un’invenzione che Gabrielli ha definito “l’uovo di Colombo” e che sta facendo il giro del mondo. Per il momento sono previsti incentivi alla ristrutturazione di tipo fiscale e fino al 65%.
Vedete sull’home page del nostro sito o sui quotidiani di L’Aquila uno dei crash test, cioè la demolizione in presa diretta di un edificio nel quale era stata posta precedentemente la Madis Room: il più emblematico è quello realizzato all’Aquila. Non una città a caso.

Firenze, 20 dicembre 2014 , Alessia per Madis Room – La Stanza Antisismica

Print Friendly
Posted on