Terremoto, D'Intino “Fascicolo del fabbricato affiancato dalla certificazione sismica”
Antonio D'Intino interviene su Sky Tg24

Antonio D’Intino interviene su Sky Tg24

“Il fascicolo del fabbricato è una cosa utilissima se affiancata dalla certificazione sismica dei fabbricati”. Ad affermato a SkyTg24 è stato Antonio D’Intino, ideatore del brevetto di protezione passiva Madis Room-Stanza Antisismica, intervenuto oggi pomeriggio per parlare di prevenzione sismica e dei sistemi salvavita in caso di terremoto.

Il Governo si sta adoperando per il certificato del fabbricato, ma bisogna spingere per far inserire la certificazione antisismica perché ad oggi, anche alla luce della recente distruzione del terremoto del 24 agosto, si tratta di una grande e grave mancanza.

“Il 75% del costruito presenta deficienze. La mappatura è importante per la prevenzione sismica”, ha aggiunto D’Intino che ritiene importante pagare un’assicurazione sul terremoto in modo che lo Stato si ritrovi una parte della copertura finanziaria per gli interventi antisismici.

Uno scatto dagli studi di Sky Tg24 sulla diretta dedicata al terremoto e alla prevenzione sismica

Uno scatto dagli studi di Sky Tg24 sulla diretta dedicata al terremoto e alla prevenzione sismica

L’Aquila, 2 settembre 2016

Alessia per Madis Room – La Stanza Antisismica

Print Friendly
Posted on