Il consorzio ISEA ha aderito alla giornata di studi “Pericolosità sismica del Gargano e incentivi per la riduzione della vulnerabilità degli edifici: Geologia, sismicità del territorio e il ruolo del Sisma Bonus 2017–2021 nella riqualificazione degli edifici” durante la quale il presidente nazionale Antonio D’INTINO ha relazionato su “SISMA BONUS: un’opportunità per la riqualificazione del patrimonio esistente e per il settore delle costruzioni”.

platea-convegno-san-giovanni-rotondo

La platea presente al convegno di San Giovanni Rotondo del 26 gennaio 2018 sul SISMA BONUS

Gli esperti del settore che sono intervenuti hanno offerto un’occasione di approfondimento sulle azioni strategiche volte alla prevenzione e riduzione del rischio sismico messe in campo dal Governo nazionale, con particolare riferimento alle agevolazioni fornite dal “SISMA BONUS 2017-2021”.
ISEA-locandina-sisma-bonus-san-giovanni-rotodoIl convegno è stato patrocinato dal Comune di San Giovanni Rotondo, dalla Provincia di Foggia e dalla BCC di San Giovanni Rotondo, oltre che dagli Ordini professionali di Geologi, Architetti e Ingegneri e si è svolto lo scorso venerdì 26 gennaio a San Giovanni Rotondo (FG).

antonio-d'intino

Il presidente ISEA Antonio D’Intino parla sul SISMA BONUS

Antonio D’Intino è presidente nazionale ISEA, Presidente comitato per la verifica degli adempimenti costruttivi di ANCE NAZIONALE (CVAC); Componente comitato di Presidenza e Giunte di ANCE NAZIONALE; Componente commissione rapporti interni ANCE NAZIONALE.
E’ Associato ad ISI (Ingegneria Sismica Italiana), Associato GLIS (Isolamento ed altre strategie di Progettazione Antisismica) dell’ENEA.
E’ stato Presidente ANCE Abruzzo; Consigliere Piccola Industria di Confindustria Abruzzo; Consigliere Piccola Industria di Confindustria Chieti-Pescara.
E’ titolare di Madis Costruzioni Srl e l’inventore della Madis Room – il brevetto internazionale della Stanza Antisismica, eccellenza dell’ingegneria d’Abruzzo.

Print Friendly
Posted on