Il Giappone è un area ad alto livello sismico ed anche un terremoto di magnitudo 5.2 non crea nessun danno alla popolazione.

 

il terremoto non fa più paura

In passato, come adesso, si sono susseguiti diversi movimenti tellurici, il primo giugno del 2012, ad esempio, un forte terremoto ha scosso in Giappone Tokyo e tutta l’area metropolitana del Kanto.

Il sisma si e’ verificato alle ore 17:48 locali, con epicentro nella prefettura di Ibaraki, 100 km a nordest di Tokyo, e ipocentro a 50 km di di profondita’ ed è stato di magnitudo 5.2. La Japan Meteorological Agency (Jma), che non ha lanciato alcun allarme tsunami, ha misurato l’intensita’ in 4 (su un massimo di 7 sulla scala nipponica di rilevazione) in diverse prefetture, tra cui Ibaraki, Kanagawa, Gunma e Tochigi.

Questo perché i giapponesi sono un popolo che ha capito l’importanza della prevenzione, essendo ad alto rischio sismico.

In Italia un terremoto del genere avrebbe provocato molti danni alle abitazioni e purtroppo diversi feriti ed anche vittime.

Basta pensare che l’ultimo evento accaduto all’Aquila fu della stessa intensità e la città ancora non riesce a riprendersi completamente dalla tragdia del 2009.

Il terremoto è un evento naturale ed imprevedibile.

L’unica soluzione possibile è fare prevenzione.

Tutti sanno quanto essa sia fondamentale ma pochi, nella pratica, si adoperano per attuare soluzioni soddisfacenti.

E’ impensabile che in Italia, nazione altamente sismica, alla prima scossa bisogna ancora scappare fuori casa, rischiando cadute di cornicioni o calcinacci, dormire in auto o rifugiarsi sotto un tavolo.
Le abitazioni adeguate sismicamente sono poche ed adeguare tutto il parco immobiliare costruito precedentemente ha livelli di costi altissimi.

Oggi una soluzione per vivere in armonia psico-fisica il proprio appartamento, senza la necessità di fuggire e passare notti in bianco, è stato brevettato.

prima dopoLa Madis Room, stanza antisismica, è un sistema per la protezione passiva delle persone all’interno di un ambiente durante un evento sismico.
Una soluzione innovativa di protezione con una certificazione della sua resistenza le cui peculiarità ne fanno un prodotto unico ed all’avanguardia.
È una cellula di sicurezza che rallenta l’ingresso della polvere e resiste al crollo ed alla caduta ed agli urti di notevoli masse e pesi secondo calcoli certificati, specialmente nei fabbricati storici dove in caso di sisma si sono verificate vittime soffocate dalle stesse.
È un elemento della propria abitazione che rappresenta un posto sicuro per i propri figli e la propria famiglia garantendo protezione anche a persone con limitate capacità motorie o percettive e alle fasce deboli (anziani, donne e bambini).

Coltiviamo la cultura della prevenzione!

Pescara, 3 giugno 2016

Jessica per Madis Room – La Stanza Antisismica

 

Print Friendly
Posted on