Il terremoto fa sempre più paura soprattutto per la propria imprevedibilità e per la distruzione che potrebbe causare da un momento all’altro e in qualsiasi angolo della terra. La casa non è più sicura di fronte al “mostro” e il timore del terremoto finisce per far vivere le famiglie con la paura e l’ansia delle scosse che diventano un vero e proprio incubo

Come riportato dal periodico di Confindustria dell’Emilia del 21 giugno scorso a pagina 11 è stata costituita l’associazione ‘Rischiosismicoconsumatori‘ per mappare le potenziali criticità del territorio, dove si è costruito tanto in assenza di normative. Nell’articolo viene citata l’innovativa Stanza Antisismica ideata da Antonio D’Intino.
Come si legge:“Alessandro Ceriani, a partire da Verucchio, dove risiede, ha avviato una ricognizione sul territorio, Rimini e dintorni. Una mappatura per individuare i punti di maggior criticità. Nel mirino la fascia di costa dove più si concentrano gli alberghi, ma anche i sottopassi e le scuole”.  Dopo l’osservazione sul costruito “seguiranno approfondimenti. E là dove necessario anche segnalazioni opportunamente circostanziate agli organi di competenza”.

Una delle strade del centro storico dell'Aquila dove sono state recuperate 4 vittime

Una delle strade del centro storico dell’Aquila dove sono state recuperate 4 vittime

Tra le soluzioni riportate c’è il brevetto internazionale della Stanza Antisismica. “Chiaro che in una situazione come la nostra, dove ci sono alberghi costruiti a ridosso delle case, non è semplice intervenire, ma inevitabilmente necessario. Poi ci sono alcune soluzioni all’avanguardia, come la Stanza Antisismica che può essere ricavata all’interno di un’ abitazione privata o un palazzo pubblico”, ha spiegato Ceriani.
La Madis Room infatti garantisce la protezione immediata in caso di crolli e smottamenti da terremoto e può essere installata nella quasi totalità degli edifici, comprese le attività alberghiere e le scuole.

Inoltre la Stanza Antisismica è l’unica soluzione attuabile all’interno dei centri storici. Il tutto a fronte di una spesa di circa 8mila euro.

 

 
Rimini, 9 luglio 2015
Alessia Per Madis Room – La Stanza Antisismica

Print Friendly
Posted on