Ricostruzione: Errani opta per il miglioramento sismico, Italia ancora a rischio con scosse superiori al 6.0

A un mese di distanza dal sisma che ha sconvolto il centro Italia la prima stima dei danni è di 4miliardi e a breve ci sarà un decreto legge per la ricostruzione. Il commissario del governo per la ricostruzione Vasco Errani oggi ha dichiarato: “Vogliamo ricostruire attraverso il miglioramento sismico e l’adeguamento degli edifici strategici e nelle scuole in modo da assicurare che con un 6.0 non ci sia il crollo degli edifici e i cittadini dei quei Comuni non rischieranno più la vita. Non che ci siano più danni, ma che non ci siano più crolli”.

madis room

madis room

Si tratterà quindi di un miglioramento sismico per le abitazioni private che assicurerà la protezione fino al 60%, a differenza dell’adeguamento sismico che è del 90%, il tutto per un prevedibile problema di risorse economiche. Ciò significa che qualora arrivasse una scossa simile a quella del 24 agosto crollerebbe tutto nuovamente e ci potrebbero essere ancora altri morti!

Per mettere a norma il patrimonio immobiliare italiano occorrerà oltre un ventennio e minimo 1.500 mld di risorse, nel frattempo non si può correre il rischio di continuare a morire a causa del terremoto! L’attuazione del progetto di Casa Italia richiederà tempo in cui le persone potrebbero essere ancora in pericolo data l’alta sismicità e le costruzioni non a norma del nostro Paese.

Come accaduto in Giappone dal 1979, quando ci si rifugiava in una scatola di metallo con l’ingresso ad oblò in attesa della fine della scossa, occorre entrare nell’ordine di idee di affidarsi a una prevenzione passiva come la Madis Room, ideata da Antonio D’Intino.

La Stanza Antisismica può essere installata nella quasi totalità del costruito ed è una soluzione immediata che permette di stare al sicuro dal terremoto. Una stanza in ogni abitazione infatti garantirà la salvezza della famiglia che la installerà in attesa di interventi antisismici più impegnativi. In caso di forte scossa bisognerà soltanto attendere l’arrivo dei soccorsi magari giocando con i bambini in piena serenità.

Amatrice, 23 settembre 2016

Lucia per Madis Room – La Stanza Antisismica

Print Friendly
Posted on