Oltre al caldo afoso a rendere ancor più difficile il mese di luglio degli italiani sono le scosse di terremoto. Scosse che, soprattutto nelle caldi notti d’estate, si avvertono con maggiore sensibilità perché non si riesce a dormire per le alte temperature. Nella nottata appena trascorsa nel Reatino sono state avvertite ben due scosseentrambe avvenute ad una profondità di 10 chilometri.

La prima, di magnitudo 2.0, si è verificata alle 0.25, mentre la seconda, di magnitudo 2.1, è stata registrata alle 5.28.
L’epicentro è stato nei pressi delle frazioni di Lisciano-Vazia, frazioni a Nord del centro di Rieti. I due terremoti sono stati avvertiti dagli abitanti del luogo.
Qualche ora più tardi c’è stata una scossa 2.0 nella provincia di Firenze ad una profondità di 11 chilometri.
Nel corso della mattinata poi è stata la volta di Udine. In particolare alle 10:35 è stata registrata dall‘Ingv una scossa di magnitudo 2.6 nella provincia di Udine. L’ ipocentro è stato avvertito a 3 chilometri di profondità e l’epicentro è stato in prossimità dei Comuni di Varmo, Camino al Tagliamento, Rivignano, Morsano al Tagliamento, Codroipo, Teor, Bertiolo, Cordovado, Ronchis e San Vito al Tagliamento. Anche in questo caso la scossa di terremoto è stata ben avvertita dalla popolazione.
Con soli 8mila euro potrai risolvere il problema del terremoto e della paura legata alle scosse.
Basterà semplicemente installare in una stanza della tua abitazione la Madis Room, un brevetto internazionale destinato a fare scuola per le proprie potenzialità in tutto il mondo.
Mentre la terra trema la Stanza Antisismica ospiterà e proteggerà la tua famiglia senza esporla al caos e ai crolli che si potrebbero verificare fuori l’abitazione.

Il prototipo di Stanza Antisismica

Il prototipo di Stanza Antisismica

L’istallazione è semplice e immediata e ti permetterà di salvare la vostre vite!

 

 

 

 

 

Rieti, 21 luglio 2015
Denise Per Madis Room – La Stanza Antisismica

 

 

Print Friendly
Posted on