I programma che è stato diffuso oggi dai relatori che hanno presentato il corposissimo programma dei lavori della “Giornata della prevenzione antisismica” è diviso in 4 tipologie, come hanno spiegato a lungo i Presidenti Fasulo dell’Ordine Ingegneri e Scognamillo  dell’Ance accompagnati dall’inventore Antonio D’Intino. Di seguito il crono programma del seminario con crediti formativi riservato agli ingegneri.

Lo scheletro della Stanza Antisismica: i dettagli al bottone brevetto nella barra di home page di questo sito

Lo scheletro della Stanza Antisismica: i dettagli al bottone brevetto nella barra di home page di questo sito

APERTURA DEI LAVORI 23 APRILE 2015
Sala Convegni:
Meridiana Ricevimenti
Via dell’Alambicco, 31
83036 Mirabella Eclano (AV)
Coordinate Latitudine 41.053630 Longitudine 15.019160

Ore 14.00 Registrazione dei partecipanti
Ore 14.30 Saluto di Benvenuto
L’ing. Antonio Fasulo, Presidente Ordine Ingegneri Avellino, saluta i partecipanti
Dr. Carlo Sessa – Prefetto di Avellino
Dott.ssa Luisa Franzese – Direttore Generale – MIUR Regione Campania
Dr. Domenico Gambacorta – Sindaco Ariano Irpino, Presidente della Provincia
Colonnello Francesco Merone – Comandante Provinciale Carabiniere Avellino
Ing. Alessio Barbarulo – Comandante Provinciale VVF Avellino
Dott. geol. Gianpaolo Cecere – Direttore INGV Sede Irpina
Ing. Oreste La Stella – Direttore Confcommercio Provincia di Avellino
Ing. Giuseppe Scognamillo – Presidente ANCE Provincia di Avellino
Geom. Michele Di Giacomo – Presidente CFS Provincia di Avellino
I Sindaci di alcuni Comuni:
Prof. Francescantonio Capone – Presidente U.C. “Terra di Mezzo” – Mirabella Ecl.
Prof. Angelo Cobino – Presidente U.C. “Terre dell’Ufita” – Grottaminarda
Prof. Aurelio Cangero – Sindaco Comune di Sturno
Med. Tommaso Cozzolino – Sindaco Comune di Taurasi
Avv. Giuseppe De Pasquale – Sindaco Comune di Bonito
Med. Stefania Di Cicilia – Sindaco Comune di Villamaina
Michele Di Napoli – Sindaco Comune di Luogosano
Dott. Luigi Famiglietti – Sindaco Comune di Frigento
Avv. Domenico Forgione – Sindaco Comune di Gesualdo
Dott. Angelo Antonio Lanza – Sindaco Comune di Flumeri
Dott. Nicola Penta – Sindaco Comune di Sant’Angelo all’Esca
Dott. Flavio Petroccione – Sindaco Comune di Fontanarosa
Prof.ssa Rosa Anna Maria Repole – Sindaco Comune di S. Angelo dei Lombardi
Prof. Rodolfo Salzarulo – Sindaco Comune di Lioni
Geom. Michele Spinazzola – Sindaco Comune di Melito Irpino
I Dirigenti Scolastici di alcuni Istituti di II Grado:
Prof.re Francesco Caloia – IM – ITG Ariano Irpino
Dott.ssa Catia Capasso – ITIS – ITC – ISA Grottaminarda
Ing. Pietro Caterini – ITAGR – ITG Avellino
Prof.re Saverio Ciampi – LC e IM Pietradefusi
Prof.ssa Fiorella De Vizia – LS – IPC Mirabella Eclano e ITC Gesualdo
Prof.ssa Paola Anna Gianfelice – ITIS – ITC Solofra e ITC – IPSAR Montoro
Prof.re Pietro Petrosino – IPAR – ITG di Lioni e Sant’Angelo dei Lombardi
Prof.ssa Maria Rosaria Siciliano – LS – LA C CIRC – LART Avellino

LAVORI GG. 23 E 24 APRILE 2015
Ore 15.00 Inizio Lavori
“CONOSCENZA DEL TERREMOTO, PERICOLOSITA’ E STORIA SISMICA”
Dott. geol Maurizio Pignone – Labgisingv Sede Irpinia, servizio comunicazione
in teleconferenza da Roma
 La rete sismica nazionale. Segnali acquisiti in tempo reale alle sale operative di Roma, Napoli, e Grottaminarda
 Effetti dei terremoti e pericolosità sismica
 La Prevedibilità dei terremoti: scienza e credenze popolari

“LA VULNERABILITA SISMICA DEL NOSTRO TERRITORIO”
Ing. Antonio Fasulo – Presidente Ordine Ingegneri Provincia di Avellino
 L’iniziativa dell’Ordine Ingegneri Avellino: 2015 – Anno prevenzione rischio sismico
 Il Gemellaggio con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia dell’Aquila

Ing. Elio Masciovecchio – Presidente Ordine Ingegneri Provincia dell’Aquila
 Il Gemellaggio con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Avellino
 Sisma 2009 – Speciale Ricostruzione dell’Aquila .

Ing. Pasquale Addonizio – Vicesindaco e Assessore Lavori Pubblici, Ambiente e Territorio con delega alla “Protezione Civile” e Diretto-re UOT CVR dell’INAIL di Napoli ”
 Pianificazione di Protezione Civile e di coordinamento dei primi soccorsi nell’Unione dei Comuni : compiti e risorse finanziarie

Ore 16.30 – Coffee Break
Ore 16.45 – Ripresa Lavori
“COME AFFRONTARE IL TERREMOTO: PIANI D’EMERGENZA”
Dott.ssa Ines Giannini – Dirigente Area V – Protezione Civile, Difesa Civile e Coordi-namento del soccorso Pubblico, Prefettura di Avellino,
vice Prefetto aggiunto
 Il ruolo del Prefetto nella pianificazione e nella gestione dell’emergenza

Ing. Nazario Parente – Commissario Provinciale dei VVF di Avellino
 Gli interventi dei VVF nei maggiori terremoti dal 1900 ad oggi
 Che cosa fare durante un terremoto; che cosa fare dopo un terremoto
 Schede tecniche di opere provvisionali (STOP); la messa in sicurezza post-sisma

Dott. Augusto Morella – Direttore dell’ANPAS di Mirabella Eclano
 Il ruolo del volontariato nelle emergenze sismiche; il coordinamento provinciale

“INGEGNERIA ANTISISMICA E NORMATIVE”
Prof. ing. Luigi Petti – Membro di ReLUIS, Professore del Dipartimento di Ingegneria delle Strutture dell’Università di Salerno, Resp. ADAPT-TREAT – Membro Comitato Scientifico Internazionale ICOMOS – ICORP – Segretario Generale ICOMOS Italia
Ing. Ivana Marino – Dottore di Ricerca in Ingegneria delle Strutture e del Recupero Edilizio ed Urbano
 La diagnostica per la valutazione degli interventi sulle strutture post-sisma
 Approfondimento delle tematiche relative all’argomento della progettazione e dell’adeguamento sismico delle strutture con particolari riferimenti all’NTC 2008

“PRESENTAZIONE MADIS ROOM”
Pietro Antonio D’Intino – Consigliere Nazionale ANCE ed Inventore del brevetto Madis Room,
 L’installazione all’interno di qualsiasi edificio di cellule antisismiche per la salvaguardia della vita in caso di terremoto
 Focus sui problemi di resistenza al sisma delle strutture esistenti, sulla situa-zione dei centri storici italiani e sulle problematiche relative alla sicurezza

Ore 18.30 – Breve forum
Il Dott. Alfredo Picariello Capo Redattore di Più Economia Campania”, farà da moderatore per un breve dibattito e confronto con i partecipanti
Ore 19.00 Visita guidata al prototipo della MADIS ROOM
 Cellula Antisismica in grado di fornire una suggestiva esperienza con lieve simulazione del sisma. Nata dalla tragica esperienza del Sisma Aquilano, la madis room, è un dispositivo salvavita passivo in grado di proteggere ogni Famiglia dal Terremoto. Brevetto italiano al 100%, è un esempio di innovazione tecnologica e impegno sociale al fine di prevenire nuove tragedie.
 Visita mostra fotografica “Sisma Irpinia 1980 e Sisma Aquila 2009”

Organizzazione scientifica
Ordine Ingegneri della Provincia di Avellino
Sono riconosciuti 3 CFP
Coordinatore Evento
Studio Ingegneria SR
Tel e fax 0825 449679 – cell. 347 445 9797
info@studioingegneriasr.com

Print Friendly
Posted on